dolomitidolomitidolomitidolomitidolomitidolomitidolomitidolomitidolomitidolomitidolomitidolomitidolomitidolomitidolomitidolomitidolomitidolomiti
79 - like.

Quando le Dolomiti sono state dichiarate patrimonio naturale dell’UNESCO, è stato bandito un concorso per la nuova identità visiva del gruppo montuoso.

Era richiesto che il tutto fosse declinato in quattro lingue: italiano, tedesco, inglese e ladino. Tutta l’identità sviluppata da Solid è nata dall’osservazione dell’esistente: dalle qualità geomorfologiche, dalla formazione naturale delle rocce e dalla struttura valle-balconi-spioventi-cielo. Solid ha disegnato appositamente per questo progetto una font , il Dolomia sans, che è nata come evoluzione del Futura, attraverso 4 tipi di tagli che riprendessero le pareti dolomitiche e la pietra dolomia, rotta e spigolosa, utilizzando solo caratteri maiuscoli sia per i titoli che per il logotipo.

committente.

  • titan
    bw

    titan

    la resistenza in una nuova immagine

    advertising / branding / editorial / naming / packaging /

    mantatelure
    bw

    mantatelurè

    dove regna l'ospitalità

    branding / digital / editorial / naming / packaging / signage /

    atec_1
    bw

    atec

    una solida ricostruzione

    branding / editorial / packaging / seo / web /

    tenuta_rustica
    bw

    tenuta rustica

    i sapori sono di casa

    branding / digital / naming / packaging /

  • rendi unico
    il tuo progetto